Utilizzo Pratico Posta e Netiquette

Corso del 26 Settembre 2018

A chi è rivolto

Rivolto ai dipendenti comunali ed amministratori comunali


Descrizione del corso

Nel contesto lavorativo noi apprendiamo a scrivere, non attraverso un percorso di formazione, ma mediante un artificioso learning by doing, che spesso dissemina la strada di pericoli ed errori.

Le nostre competenze circa l’utilizzo dell’e-mail derivano da indicazioni generiche, dall'osservazione di come si comportano colleghi e superiori o semplicemente applicando l'esperienza accumulata negli anni.

Questo corso serve a distinguere regole e consuetudini giuste e sbagliate nell’utilizzo della posta elettronica, ad evitarne l’abuso che genera perdite di tempo e improduttive distrazioni.


Infine il corso si sofferma su alcune regole base della netiquette intesa come bon ton delle mail per evitare conflitti interpersonali e la diffusione di una cattiva immagine aziendale.


Obiettivi del corso e contenuti del corso

        • Imparare a districarsi nel mare della comunicazione elettronica,
        • Evitare l’abuso della posta elettronica
        • Evitare la sindrome da e-mail
        • Coltivare al meglio il proprio personale stile di scrittura,
        • Evitare insidie e incidenti di percorso: perdite di tempo, conflitti interpersonali, cattiva immagine individuale e aziendale
        • Come e quando inviare una email
        • Come e quando non inviare una mail
        • Come scegliere i destinatari di una mail: destinatario / cc / ccn
        • Utilizzo del Forward (inoltra un messaggio)
        • Rispondi al Mittente o Rispondi a tutti
        • Regole di composizione, rispondi sopra, sotto, includi testo, firma
        • Inoltra o Inoltra come allegato
        • Cinque regole d’oro per comporre e mail correttamente
        • Oggetto della mail
        • Regole di archiviazione, cartelle speciali (Cestino, Posta indesiderata, Posta inviata, Junk)
        • Archiviazione e ricerca
        • Ricerca rapida, ricerca avanzata
        • I ladri di tempo via email come evitarli
        • Quante volte al giorno leggere la posta elettronica
        • Come amministrare le risposte e gestire i tempi di risposta
        • Come evitare la sindrome da e-mail
        • Il lavoro off line
        • La scrittura nella email: anche la mail ha un tono, colora i concetti che vogliamo esprimere.
        • Controllare il tono delle parole
        • Controllare la logicità del discorso
        • Domandarsi quale potrebbe essere la possibile reazione emotiva dell’altro
        • Mettere la mail in stand by?
        • Stabiliamo mezza giornata al mese senza mail
        • Applichiamo le regole: mai più di 5 destinatari per mail (compreso i cc e ccn)
        • Usiamo l’e-mail credit card: max 100 mail da spedire ogni 4 giorni.
        • Vademecum: le 10 regole per gestire al meglio il nostro tempo lavorativo e la posta
        • Le 5 regole per non imbottigliare la nostra posta e quella degli altri